su2019_articolo.jpg
FORMAZIONE: CUORE DELL'AC E ANIMA DELL'IMPEGNO MISSIONARIO

Con il week-end diocesano di formazione a Cassano, abbiamo inaugurato nel migliore dei modi quest’ultima annualità del triennio 2017-2020, avviando il percorso che ci condurrà a celebrare la XVII assemblea diocesana dal 6 all’8 marzo 2020, preparandoci attraverso le diverse assemblee parrocchiali che, ne siamo certi, non saranno vissute come un atto burocratico o una mera formalità, ma come occasione privilegiata di dialogo e discernimento, secondo lo stile e lo spirito proprio di una associazione che ha nella corresponsabilità e democraticità due pilastri fondamentali della sua vita e del suo progetto formativo.

Sappiamo bene, però, che il carisma ecclesiale della nostra associazione ci chiama ad essere a servizio della nostra chiesa locale e del suo cammino pastorale che, come sempre, anche quest’anno vogliamo percorrere insieme a Padre Arcivescovo e al popolo di Dio a lui affidato, operante concretamente nella tante realtà parrocchiali che costituiscono la nostra diocesi. Di qui anche, il nostro impegno a coniugare sempre gli appuntamenti associativi con quelli ecclesiali e diocesani, sforzandoci di garantire organicità alle proposte e ottimizzando tempi ed appuntamenti per essere attenti alla vita delle persone.

Tra gli impegni associativi, particolare attenzione merita la proposta annuale della Scuola Unitaria e della Scuola Diocesana di Formazione: ottime occasioni per non perdere di vista l’essenziale associativo e fare in modo che ogni socio ed ogni gruppo sia aiutato a “conservare il fuoco e non venerare le ceneri”, per usare la celebre espressione di Gustav Mahler.

La Scuola Unitaria, quest’anno, si svolgerà in un unico appuntamento lunedì 21 ottobre e vedrà la partecipazione di SE Mons. Gualtiero Sigismondi, assistente nazionale di AC. In mattinata (ore 10), presso la Casa del Clero, incontrerà i nostri cari assistenti parrocchiali che vi sollecitiamo a informare ed invitare a partecipare; in serata, invece, presso la Cappella del Seminario Minore, incontrerà l’intera associazione (ore 19 - 21) per discutere il tema:

Quale Azione Cattolica per abitare questo tempo?

La Scuola Diocesana di Formazione, invece, ripartirà con la stessa struttura varata lo scorso anno e, cioè, articolata in:

Anno Base
1 anno Specializzato
2 anno specializzato
Anno permanente

Per il primo, dei quattro appuntamenti, il Consiglio Diocesano e la Presidenza hanno fatto una scelta di coerenza e correttezza adottando, come parte integrante del proprio percorso formativo, e promuovendo tra educatori e soci la partecipazione alla giornata diocesana 2019 di formazione per operatori pastorali, interamente dedicata all’accoglienza ed accompagnamento dei nostri preadolescenti ed adolescenti. L’appuntamento è fissato per sabato 12 ottobre, presso il Politecnico di Bari, dalle ore 9.00 alle 17.00.

Per le altre 3 date, invece, ci diamo appuntamento al liceo “Salvemini” di Bari nelle domeniche:

17 novembre
19 gennaio
10 maggio

Sottolineo la necessità di insistere a tutti i livelli, diocesano e parrocchiale, e con tutti i soci, cominciando dai presidenti fino ai responsabili ed educatori, che solo attraverso una adeguata formazione, che certamente richiede tempo e sacrificio, saremo capaci di essere “interpreti autentici” del nostro tempo e del ruolo affidato alla nostra associazione.

Con stima e affetto

 

TONICO e DON GIOSY